Segnalazioni e notizie

dal mondo dell'Open Science e dintorni

In questa sezione sono raccolte notizie e segnalazioni di vario tipo, provenienti dal vasto mondo in movimento della scienza aperta e delle sue componenti. 

Potrà trattarsi ad esempio di iniziative, attività, progetti, novità o in generale di qualsiasi aspetto di interesse. Se volete segnalare qualcosa di attinente alle tematiche del sito, potete inviare le vostre segnalazioni attraverso questo form oppure scrivendo a info@open-science.it

09 febbraio 2024
Le infrastrutture di ricerca hanno un ruolo importante nel migliorare lo scambio di dati e conoscenze e nel supportare una ricerca, nello specifico in ambito marino. È questa una considerazione emersa nell’evento dal titolo ”Data and information management and sharing in the Decade: why, who, what and how?”, dedicato al tema della condivisione dei dati oceanografici. L’evento si è tenuto il 31 gennaio 2024 ed era organizzato dall'Ufficio di Coordinamento decennale per la Condivisione dei...
18 gennaio 2024
Il tema della riforma della valutazione, le opportunità ma anche le sfide da affrontare sono i temi trattati nell'evento "Opening Science - Towards a Reform of the Research Assessment System", che si è svolto a Pisa l'11 gennaio nell'ambito del Capitolo italiano di CoARA. Evento a cui erano stati invitati a partecipare gli studenti di dottorato dell'Università di Pisa, della Scuola Sant'Anna e della Scuola Normale Superiore di Pisa. Obiettivo dell'incontro era sensibilizzare gli studenti di...
15 gennaio 2024
La Sorbona, prestigiosa università francese, e il CNRS, la più grande organizzazione pubblica di ricerca in Francia, stanno avviando il processo di dismissione dei database bibliografici a pagamento e chiusi. In particolare la Sorbona ha annunciato che Web of Science di Clarivate Analytics sarà dismessa entro il 2024, dirigendo i propri sforzi verso strumenti aperti, gratuiti e partecipativi, mentre il CNRS ha già sospeso l'abbonamento a Scopus, disattivato a partire...
06 dicembre 2023
Il 7 Novembre 2023 si è tenuto a Roma il lancio ufficiale della “Comunità Italiana dei Data Steward”, nel contesto del primo meeting in presenza del Centro di Competenza ICDI. Più di cinquanta professionisti, provenienti sia da Università che da Istituti di Ricerca ben distribuiti sul territorio nazionale, si sono riuniti presso la sala conferenze dell'ICCU, Istituto Centrale per il Catalogo Unico, nella Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, per una giornata di confronto e discussione sul...
30 novembre 2023
Cosa si intende per pianificazione del flusso dei dati? E quali informazioni deve contere un Data Management Plan? Da queste domande prende avvio l'ultimo video, dedicato appunto al piano di gestione dei dati o DMP, prodotto dal gruppo dei data stewad dell'Università di Bologna. Il progetto Data Steward @Unibo è stato lanciato nel 2022 dall’Università di Bologna per reclutare figure professionali con il compito di accompagnare ricercatrici e ricercatori nella gestione dei dati della...
15 novembre 2023
È stata lanciata una indagine sul tema dei diritti d'autore nell'editoria scientifica. Il questionario si rivolge alle ricercatrici/ricercatori e alle tecnologhe/tecnologi del CNR, che costituiscono una componente fondamentale della comunità di ricerca in Italia. L’obiettivo è duplice: ottenere un quadro completo e rappresentativo della conoscenza e della percezione che la comunità scientifica del CNR ha in materia di diritto d'autore, in particolare ai temi del diritto di...
25 settembre 2023
Il 1° novembre 2022 è partito il progetto “Humanities and Cultural Heritage Italian Open Science Cloud (H2IOSC)” (https://www.h2iosc.cnr.it/), nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) dedicato alle Infrastrutture di Ricerca. In H2IOSC sono presenti diversi istituti del CNR, tra cui l'ILIESI, che è anche entità coordinatrice per conto del CNR dell’istituzione del nodo italiano OPERAS-IT (Open Scholarly Communication in the European Research Area for Social Sciences and...
07 settembre 2023
Il progetto Skills4EOSC ha lanciato il suo primo Programma di Fellowship, offrendo un'opportunità unica per i professionisti dei dati nell'ambito della Scienza Aperta. La scadenza per le candidature è il 31 ottobre 2023.  Il programma mira a favorire l'apprendimento continuo e la collaborazione tra professionisti dei dati attraverso diverse tipologie di Fellowship, inclusi progetti proposti dai Fellow stessi o la partecipazione a progetti esistenti presso le istituzioni ospitanti. Le...
05 settembre 2023
Monografie e libri sono fondamentali nella produzione di sapere, in particolare nelle scienze umane e sociali. Tuttavia questo tipo di pubblicazioni sono stati finora poco considerati dalle politiche per l'accesso aperto. Il progetto PALOMERA, finanziato dalla Commissione europea, affronta questa sfida e ha  di recente lanciato un sondaggio per approfondire le esigenze, gli ostacoli e le sfide del policy-making per i libri ad accesso aperto. Sulla base dei risultati dell'indagine,...
09 giugno 2023
In occasione della conferenza Italian Tripartite Assembly on the EOSC (ITAEOSC), sono stati raccolti 41 poster su progetti dedicati alla scienza aperta, ai suoi componenti o aspetti connessi. Erano in totale 17 su progetti finanziati da fondi PNRR e 24 tra INFRA-EOSC, ESFRI e gli altri in generale dedicati a Open Science.  I poster sono consultabili nelle seguenti gallerie. Galleria 1. progetti INFRA-EOSC, ESFRI, e altri Galleria 2: progetti PNRR ...
— 10 Elementi per Pagina
Mostrati 1 - 10 su 41 risultati.